Banner-Logo

7. Iniziative globali

Risultato

Iniziative globali

Attività di sviluppo del risultato:

Profitto e storia

DURATA 45 minuti.
Obiettivo formativo
  • I giovani identificano se stessi come cittadini globali.
  • I giovani vedono interconnessioni tra se stessi e gli altri cittadini del mondo.
  • I giovani capiscono meglio le radici dei problemi locali e globali di oggi (contesti storici, geografici, economici, ecc...).
  • I giovani riflettono sulle conseguenze delle proprie azioni e tengono conto dei bisogni delle generazioni presenti e future quando fanno le loro scelte.
  • I giovani sono in grado di fare la differenza nel mondo e possono identificare cosa poter fare in modo collettivo o con altre persone per potenziare il cambiamento.
Descrizione dell’attività (passo dopo passo)
 0.00

Dividi gli studenti a coppie o chiedi loro di scegliere un compagno con il quale lavorare, poi dividi la classe in due per avere un numero uguale di coppie in ogni metà. Se hai un numero dispari di coppie, due studenti possono lavorare individualmente o ognuno di loro due può inserirsi in una coppia e creare un gruppo di tre studenti.

Ci sono due tipi di schede: le “Schede del profilo del paese” e le “Schede della descrizione del paese”. Ogni scheda del profilo del paese descrive le caratteristiche chiave di un paese: per esempio, la popolazione, il tasso di alfabetismo, ecc...

Sulle schede della descrizione del paese, c’è una descrizione dei processi storici, geografici e politici principali che hanno influenzato lo sviluppo di questi paesi, portandoli alla situazione in cui si trovano oggi. Queste schede non diranno il nome del paese a cui si riferiscono.

5.00

Dai a metà delle coppie una scheda del profilo del paese e all’altra metà dai loro la scheda della descrizione del paese corrispondente.

Chiedi alle coppie / ai gruppi di muoversi all’interno della classe parlando agli altri compagni per scoprire la scheda che corrisponde alla loro.

15.00 Alla fine dell’attività chiedi a ogni coppia di leggere le loro schede: prima la scheda del profilo del paese e poi la sua scheda della descrizione del paese corrispondente.
30.00

Dopo che tutte le schede sono state controllate, prova a fare un debriefing su questa attività esplorando lo stato attuale dei paesi del mondo, dimostrando che il contesto attuale dipende da molti fattori storici, geografici ed economici. Di solito sono questi fattori a rendere alcuni paesi più poveri di altri e senza la pace.

Più fonti sono disponibili qui: http://hdr.undp.org/en/2013-repor t e qui http://www.visionofhumanity.org/#/page/indexes/global-peace-index 

Materiali Schede del profilo del paese, schede della descrizione del paese.
Supporto all’attività

Schede del profilo dei paesi: https://drive.google.com/file/d/0Bz4TxJP1Bc_hUjBCZjZ4WVJ0S28/view?usp=sharing 

Schede della descrizione dei paesi: https://drive.google.com/file/d/0Bz4TxJP1Bc_hVTlQNExHWEZ3dzA/view?usp=sharing 

 

 

Risultato

Iniziative globali

Attività di valutazione del risultato:

Proposte differenti

Criteri di valutazione (queste affermazioni sono scritte in prima persona, ma possono essere usate dall’insegnante per valutare gli studenti o dagli studenti stessi per autovalutarsi).
Principiante Emergente Sicuro

Credo che i singoli individui possano fare la differenza a livello locale, nazionale e globale.

So come fare la differenza.

Conosco modi diversi per partecipare come cittadino sia nel mio paese che all’estero.

Posso spiegare come le mie azioni possano avere un impatto su altre persone del mondo, sia in modo positivo che negativo.

Credo che i singoli individui e i gruppi di persone possano fare la differenza a livello locale, nazionale e globale.

Sono disposto a prendere posizione per un problema globale.

Conosco modi diversi, compreso quelli che contribuiscono al miglioramento delle comunità, per partecipare come cittadino sia nel mio paese che all’estero.

Capisco perché la partecipazione sia importante.

So che il mondo è interconnesso e posso valutare come le mie azioni possano avere un impatto su altre persone del mondo, sia in modo positivo che negativo.

Credo che le persone possano fare la differenza nel mondo.

Sono disposto a impegnarmi per arrivare a un futuro più equo facendo parte di attività che supportano la giustizia sociale o l’impegno democratico.

Requisiti della stanza Lo spazio necessario per attaccare cinque fogli di carta grandi e per dare la possibilità agli studenti di girare intorno ai fogli.
Descrizione dell’attività di valutazione (passo dopo passo)
Materiali
  • Fogli di carta grandi (da attaccare intorno alla stanza).
  • Pennarelli per scrivere sui fogli.
  • Penne e pallini colorati adesivi per gli studenti.
  • Griglia di assegnazione del punteggio sul “Capire il cambiamento” (vedi sotto).
Description Introduzione
L’idea di queste attività è quella di vedere come gli studenti hanno reagito allo stimolo di un problema globale, concentrandosi su: come pensano che si arrivi a un cambiamento (con il coinvolgimento di vari attori, soprattutto politici, aziende, la popolazione e se stessi), se vedono il potenziale di un cambiamento e che ruolo si sentono di avere in questo processo (come cittadini globali). Esistono tre possibili attività che possono essere usate per valutare la loro reazione.

Lo stimolo può essere qualsiasi cosa che riguarda un problema globale (per esempio, una notizia, una pagina web o qualcosa che hanno letto sul libro di testo). Possono essere una fonte di stimolo i video del Youth Toolkit, che sono corti ma riguardano un numero di problemi globali importanti.

Attività 1: Le api e i fiori

  • Metti intorno alla stanza dei fogli di carta grandi con su scritte le fasi seguenti:
    • Non si può fare niente per affrontare questo problema.
    • I politici possono fare più di tutti per affrontare questo problema.
    • Le aziende possono fare più di tutti per affrontare questo problema.
    • La gente può fare più di tutti per affrontare questo problema.
    • Io posso fare più di tutti per affrontare questo problema.
  • Dopo che hai mostrato lo stimolo, chiedi agli studenti di muoversi per la stanza e di discutere sulle affermazioni che scelgono. Incoraggiali a essere una “ape” ovvero a muoversi tra le idee differenti, o un “fiore” ovvero rimanere a discutere un’idea in modo più profondo.
  • Alla fine, chiedi agli studenti di mettersi accanto all’affermazione con cui si sentono più d’accordo e scegli degli studenti per spiegare perché hanno scelto quell’affermazione.
  • Puoi usare dove si posizionano gli studenti e cosa dicono per valutare sia la classe che i singoli individui.

Attività 2: I bersagli*

  1. Disegna tre “bersagli” su un foglio di carta grande e mettili sul muro della stanza, ciascuno con una delle affermazioni seguenti:
    • Penso di poter fare la differenza riguardo a un problema globale.
    • Capisco come i politici e i capi aziendali possano influire sui problemi globali.
    • Penso che il mondo sia pieno di soluzioni ai problemi globali.
  2. Dopo aver mostrato lo stimolo sul problema globale in questione, chiedi a ogni studente di andare da ciascun bersaglio e di mettere un segno (per esempio un punto o una croce) nel livello che corrisponde a come si sente.
  3. Guardando dove mettono i loro segni, l’insegnante può valutare il grado in cui gli studenti si sentono di poter fare la differenza (come cittadini globali), capire i processi politici e aziendali e sentirsi positivi riguardo al cambiamento.

*N.B.: L’attività del bersaglio è un modo per valutare velocemente quanto “vicini” si sentano gli studenti al raggiungimento di un risultato. Se gli studenti sono completamente d’accordo con l’affermazione, mettono un segno nel centro. (Se si sentono molto lontani dall’essere d’accordo allora metteranno il segno nel bordo, o nel mezzo, in base a quando è forte il disaccordo.)

Attività 3: La reazione personale 

  1. Dopo aver mostrato lo stimolo sul problema globale in questione agli studenti, spiega che dovranno scrivere il loro punto di vista personale sul quel problema, delineando il potenziale che vedono al cambiamento.
  2. Dai agli studenti il titolo “Il potenziale per il cambiamento: può cambiare [il problema XXX]? Chi può aiutare? Qual è il mio ruolo?”
  3. Chiedi agli studenti di scrivere una frase personale che risponda a questo titolo.
  4. Valuta le affermazioni usando la griglia per l’assegnazione del punteggio sul “Capire il cambiamento”, completandolo o chiedendo agli studenti di valutarsi l’un l’altro.
Commenti
  1. Le prime due attività sono progettate per darti un senso di come si sente la classe intera riguardo a come avvengono i cambiamenti e quanto si sentono cittadini globali. La terza attività è più individuale, e anche meno interattiva/più formale. Gli insegnanti possono scegliere come usare le attività (o adattarle) in base alla classe e quello sul quale si vogliono focalizzare.
  2. Ognuna di queste attività può essere condotta allo stadio iniziale del processo di comprensione dei problemi globali, e poi più avanti quando i problemi e le soluzioni sono state discusse, per vedere se le discussioni hanno avuto un impatto sulla concezione del cambiamento e il ruolo degli studenti a riguardo.
  3. I parametri per l’assegnazione del punteggio sono basati sul punto di vista sul cambiamento delineato sul Youth Toolkit, che aiuta i giovani a capire il cambiamento a livelli diversi e a sviluppare l’abilità di cambiare le loro idee e di influire sugli altri.

 

Griglia di assegnazione del punteggio sul “Capire il cambiamento”

Parametro per l’assegnazione del punteggio sul “Capire il cambiamento” Punteggio (punti per ogni parametro)      
Lo studente mostra di capire che i problemi globali sono interconnessi, e comprende che quello che accade localmente può influire quello che accade globalmente e viceversa. 1 punto
Lo studente mostra di capire che le aziende hanno il potere di cambiare le loro politiche e il loro comportamento, che può fare una grande differenza rispetto ai problemi globali.  1 punto
Lo studente mostra di capire che i politici hanno il potere di cambiare le leggi, le linee politiche, i fondi, che possono fare una grande differenza rispetto ai problemi globali. 1 punto
Lo studente mostra di capire che il punto di vista della gente influenza molto quello che i politici e le aziende fanno riguardo ai problemi globali. 1 punto
Lo studente pensa di poter fare la differenza (attraverso il cambiamento del comportamento e/o influenzando gli altri). 1 punto
Lo studente mostra una visione positiva verso il cambiamento, ovvero il cambiamento è possibile. 1 punto
Lo studente si vede connesso ai problemi globali.     1 punto
Lo studente pensa che agire su un problema globale sia importante.  1 punto
   
TOTALE ___ / 8 punti